You are currently browsing the category archive for the ‘AFORISMI E DETTI FAMOSI’ category.

Confucio dice:

1) La vera felicità sta nelle piccole cose: una piccola villa, un piccolo yacht, un piccola fortuna.
2) Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio.
3) C’è un mondo migliore… però minchia… è carissimo!
4) L’importante non è vincere. L’importante è competere, senza perdere né pareggiare.
5) Avere la coscienza pulita è segno di cattiva memoria.
6) Colui che è capace di sorridere quando tutto va male, è perché già ha pensato a chi dare la colpa.
7) Chi ride ultimo, pensa più lentamente.
8) Alcune persone sono vive solo perché l’assassinio è illegale.
9) Se non puoi convincerli, confondili.
10) Il denaro non fa la felicità… figurati la miseria!
11) L’amore eterno dura tre mesi.
12) Chi nasce povero e brutto ha buone possibilità che, crescendo, si sviluppino entrambe le condizioni.
13) Pesce che lotta contro la corrente muore fulminato.
14) Quando il sole si alza iniziano i problemi.
15) Chi se la tira troppo, rischia di strapparsela tutta.
16) Uomo molto saggio è colui che non gioca mai a saltacavallo con unicorno.
17) Non è la misura del trattore che conta, ma quanto tempo trascorri ad arare il campo.
18) Uomo che va a dormire con problemi sessuali si risveglia con la soluzione in mano.
19) Uomo che va a dormire con prurito al culo si sveglia con dito puzzolente.
20) La fine del giorno è vicina quando uomini bassi fanno lunghe ombre.
21) Se la montagna viene verso di te… cooorrriiiii!!! E’ una fraanaaaa!!!

  • Ero solito portare una pallottola nel taschino, all’altezza del cuore. Un giorno un tizio mi tirò addosso una Bibbia, ma la pallottola mi salvò la vita.
  • Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto.
  • Mia moglie si è presa la casa, la macchina, il conto in banca, e se mi sposerò di nuovo e avrò dei figli, si prenderà anche loro.
  • Mio nonno era un uomo molto insignificante. Al suo funerale, il carro funebre seguiva le altre auto.
  • Non ho paura di morire. É solo che non vorrei essere li quando questo succede.
  • Quand’ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte. Ma io sono sempre riuscito a trovarli.
  • Se la ricchezza non da la felicità, figuriamoci la miseria!

Ero innamorato cotto. Lei rimase cruda.
——————————————–
Ti staro’ sempre vicino nel momento del bisogno (mi spiava dal buco della serratura del bagno)

——————————————–
Perche’ il bue da’ tante cornate contro i muri? Perche’ vuole farsi la bua!
——————————————–
Il mare e’ calmo, liscio come un olio. “Pensa come sono contente le sardine!”
——————————————–
Un’albicocca va a pescare sul molo. Arrivano due nespole e chiedono: “Pesca?”. “No! Albicocca!”
——————————————–
Cosa dicono gli sgombri agli altri pesci? Sgombrare! Sgombrare!
——————————————–
“Perche’ i pesci hanno le spine?” “Perche’ nel mare c’e’ la corrente”

——————————————–
Scoppiata una scatola di piselli in un supermercato: 6 donne incinte!
——————————————–
Le tende da sole … soffrono di solitudine ?
——————————————–
Sono le pecore di Murano che producono la lana di vetro?
——————————————–
GESTANTE è participio presente o preservativo imperfetto ?
——————————————–
Qual e’ il partito piu’ democratico del mondo? Il reggiseno, perché unisce la destra con la sinistra, solleva la massa, e attira il popolo
——————————————–
Come mai i porcellini quando nascono sono rossi? – Perchè si vergognano di avere la mamma troia!
——————————————–
Sai dove abita lo strappo alla regola? – In via del tutto eccezzionale!
——————————————–
Cosa fa uno schiavo in discoteca? – Si scatena!!!!
——————————————–

Due computer: Pentium amore mio, questa sera in che modem lo facciamo ?!?
——————————————–

Perche’ gli struzzi mettono la testa sotto terra? – Perche’ le talpe guardano i film porno!
——————————————–

Cosa mangiano i cannibali di Venerdi’??? – I sommozzatori…
——————————————–

Che differenza c’e’ tra un filosofo, un matto e uno psicologo? – Il filosofo costruisce castelli in aria, il matto li abita e lo psicologo incassa l’affitto!
——————————————–

Che cosa fa un drogato in lavatrice? – Il bucato!!!

A ciascuno di noi il Fato ha destinato una donna: se riusciamo a sfuggirle siamo salvi.
Anonimo
…………………………………………………………………………………….
A lungo andare, solo il capace ha fortuna.
……………………………………………………………………………………..
A me la storia piace immaginarla; così ho proprio la certezza che non ci siano trucchi, e sia veramente falsa.
Vittorio G. Rossi
………………………………………………………………………………………..
A meno che un uomo non senta di avere una memoria abbastanza buona, è meglio che non s’arrischi mai a mentire.
Micheal De Montaigne
………………………………………………………………………………….
A Milano gli affari si combinano con un colpo di telefono, a Palermo anche con un colpo di lupara.
Enzo Biagi
……………………………………………………………………………………
A mio avviso il golf è un modo costoso di giocare alle biglie.
Gilbert Chesterton
………………………………………………………………………………………
A nessuno è mai nociuto essere stato zitto.
Catone

L’uomo non fa quasi mai uso delle libertà che ha, come per esempio della libertà di pensiero; pretende invece come compenso la libertà di parola.

Sören Kierkegaard

………………………………………………………………………………….

Io penso che nessuno dovrebbe scrivere la propria autobiografia finché non è morto.

Samuel Goldwyn

………………………………………………………………………………….

Io penso che gli uomini con l’orecchino siano più adatti al matrimonio per due motivi: hanno già sperimentato il dolore, ed hanno già fatto acquisti in gioielleria.

Rita Rudner

………………………………………………………………………………..

 Forse le mie natiche si sono abbassate, ma in compenso il mio cervello è migliorato.

Sharon Stone

……………………………………………………………………………

Anche se è generalmente noto, penso che sia ora di annunciare che sono nato ad un’età molto precoce.

Groucho Marx

………………………………………………………………………………….

Non penso mai al futuro. Arriva così presto.

Albert Einstein

……………………………………………………………………………………..

Penso, quindi sono single.

Lizz Winstead

……………………………………………………………………………………

Se quelli che dicono male di me sapessero quel che penso di loro, direbbero peggio.

Sacha Guitry

Se litighi con un ubriaco, ricordati che offendi un assente.

Aforismo cinese

“I cattivi hanno sicuramente capito qualcosa che i buoni ignorano!.”

Woody Allen

……………………………………………………………………………

“Non si devono mai fare progetti, soprattutto per il futuro.”

Alphonse Allais

……………………………………………………………………………

“Si dice che il denaro non è tutto nella vita. Si parla sicuramente del denaro degli altri.”

Sacha Guitry

…………………………………………………………………………..

“Quando avrai ottanta anni, avrai probabilmente imparato tutto della vita. Il problema sarà ricordarlo.”

George Burns

…………………………………………………………………………….

“La vita é meravigliosa, senza saresti morto!.”

Leopold Fechtner

…………………………………………………………………………..

“Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!”

Kin Hubbard

…………………………………………………………………………

“Sono afflitto da dubbi. E se tutto fosse un’illusione, se nulla esistesse? Ma allora avrei pagato uno sproposito per quella moquette!”

Woody Allen

…………………………………………………………………………..

“Avere la coscienza pulita è segno di cattiva memoria.”

Confucio

……………………………………………………………………………

“Colui che è capace di sorridere quando tutto va male, è perché già ha pensato a chi dare la colpa.”

Confucio

…………………………………………………………………………….

“Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l’imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.”

Woody Allen

  • Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza. ( Dante, Inferno XXVI )

  • Festina lente. ( Augusto )

  • Fortuna vitrea est; tum cum splendet, frangitur. (P.Siro)

  • Frustra fit per plura quod fieri potest per pauciora. ( Guglielmo di Ockham )

  • Gli uomini, non avendo potuto guarire la morte, la miseria, l’ignoranza, hanno risolto, per vivere felici, di non pensarci. (Pascal)

  • Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine.”
    (E. Hemingway)

  • Homo sum: humani nihil a me alienum puto. (Terenzio)

  • I filosofi hanno solo interpretato il mondo in modi diversi; si tratta però di mutarlo. ( Marx )

  • I nostri sogni e desideri cambiano il mondo. (Karl Popper)

  • Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze. (Bobbio)

  • Non è che io abbia paura di morire. E’ solo che io non vorrei essere lì quando accadrà. (Woody Allen)

  • Il cuore ha ragioni che la ragione non conosce. (Blaise Pascal)

  • Il diavolo è un ottimista se crede di poter peggiorare gli uomini. (Karl Kraus)

  • Il divorzio risale probabilmente alla stessa epoca del matrimonio. Ritengo, comunque, che il matrimonio sia più antico di qualche settimana.(Voltaire)

  • Il dolore non va temuto. Infatti se é intenso é breve, se é lungo non é intenso.(Epicuro)

  • E’ meglio accendere una piccola candela che maledire l’oscurità. (Confucio)

  • Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Solo gli imbecilli son sicuri di ciò che dicono. (Voltaire)

  • Il falso è suscettibile d’una infinità di combinazioni, ma la verità ha solo un modo d’essere.(Rousseau)

  • Il giusto altro non è che l’utile del più forte. (Trasimaco)

  • Portare una corazza ti evita il dolore, ma ti evita anche il piacere. (Celeste Holm)

  • Il linguaggio è un labirinto di strade, vieni da una parte e ti sai orientare, giungi allo stesso punto da un’altra parte e non ti raccapezzi più… (Wittgenstein)

  • Il mondo é stato fatto per l’ uomo, e non l’ uomo per il mondo.(F.Bacone)

  • Il mondo nasce per ognun che nasce al mondo. (Pascoli)

  • Il mondo non è senza Dio, Dio non è senza il mondo. (Schleiermacher)

  • Non essere amati è solo sfortuna; non sapere amare è una tragedia.”
    (Albert Camus)

    • Ci sono più cose in cielo e in terra che non ne sogni la tua filosofia. ( Shakespeare, Amleto )

    • Ci vuole tutta la vita per imparare a vivere e quel che forse sembrerà più strano, ci vuole tutta la vita per imparare a morire.(Seneca)

    • Ciò che è razionale è reale; ciò che è reale è razionale. (Hegel)

    • Cogito ergo sum. (Cartesio)

    • La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (O. Wilde)

    • Coloro che vincono, in qualunque modo vincano, mai non ne riportano vergogna. (Machiavelli)

    • Considero il mondo per quello che é : un palcoscenico dove ciascuno deve recitare la sua parte . (Shakespeare)

    • Cos’è la giovinezza ? Un sogno. Cos’è l’amore ? Il contenuto del sogno. (Kierkegaard)

    • Credo quia absurdum. (Tertulliano)

    • Non si desidera ciò che è facile ottenere. (Ovidio)

    • Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà. (Epitteto)

    • Due cose riempono l’animo con sempre nuovo e crescente stupore e venerazione, quanto più spesso e accuratamente la riflessione se ne occupa: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me.(Kant)

    • Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)

    • L’esperienza non ha alcun valore etico, è semplicemente il nome che gli uomini danno ai propri errori.  (O. Wilde)

    • Diffidate di un filosofo che sa di sapere. (Norberto Bobbio)

    • E’ comune defetto degli uomini, non fare conto, nella bonaccia, della tempesta. (Machiavelli)

    • E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)

    • E’ una bella prigione, il mondo. ( Shakespeare, Amleto )

    • Ecco il nostro errore: vediamo la morte davanti a noi e invece gran parte di essa è già alle nostre spalle: appartiene alla morte la vita passata.(Seneca)

    • Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.  (Gandhi)

    • Entro i confini del mondo non vi può essere esilio di sorta:nulla infatti che si trovi in questo mondo é estraneo all’uomo.(Seneca)

    • Est modus in rebus. (Orazio)

    • Est proprium stultitiae aliorum vitia cernere, oblivisci suorum. (Cicerone)

    • Etiam capillus habet umbram suam. (Siro)

    • Quanto manca alla vetta?  Tu sali e non pensarci!  ( F. W. Nietzsche )

    • Al saggio tutta la Terra é aperta, perchè patria di un’ anima bella é il mondo intero. ( Democrito)

    • Anche sul trono più elevato del mondo si é pur sempre seduti sul proprio sedere. (Montaigne)

    • Anche un orologio fermo segna l’ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

    • La scienza ci ha promesso la verità. Non ci ha promesso pace e felicità. (Gustave Le Bon)

    • Ante senectutem curavi ut bene viverem, in senectute ut bene moriam: bene autem mori est libenter mori. (Seneca)

    • Ascoltami: verso la morte sei spinto dal momento della nascita. Su questo e su pensieri del genere dobbiamo meditare, se vogliamo attendere serenamente quell’ultima ora che ci spaventa e ci rende inquiete tutte le altre. (Seneca)

    • Chi pensa è immortale, chi non pensa muore. ( Averroè )

    • Il valore della vita non sta nella lunghezza dei suoi giorni, ma nell’uso che se ne fa: si può vivere molto a lungo, ma molto poco. (Micheal De Montaigne)

    • Audaces fortuna iuvat. (Virgilio)

    • Bene qui latuit, bene vixit. ( Ovidio )

    • C’é nelle cose umane una marea che colta al flusso mena alla fortuna:perduta, l’intero viaggio della nostra vita si arena su fondali di miserie. (Shakespeare, Giulio Cesare)

    • Che cosa é verità? Inerzia; l’ipotesi che ci rende soddisfatti; il minimo dispendio di forza intellettuale. (F.Nietzsche)

    • Non potrei vivere se non avessi la sensazione che oggi so qualcosa più di ieri. (Mary McCarthy)

    • Che cos’è il tempo? Se non me lo chiedi lo so; ma se invece mi chiedi che cosa sia il tempo, non so rispondere. (Agostino)

    • Chi cerca conferme le trova sempre. (Popper)

    • Chi è incapace di vivere in società, o non ne ha bisogno perché è sufficiente a se stesso, deve essere o una bestia o un dio. (Aristotele, “Politica”)

    • Chi non conosce la storia é costretto a riviverla. (Anonimo)

    • Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé. (Seneca)

    • Chi non conosce la verità é soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, é un malfattore.( B. Brecht )

    • Chi si accorcia di vent’anni la vita, accorcia di altrettanto la paura della morte. (Shakespeare, Giulio Cesare)

    • Chiedetevi se siete felici, e cesserete di esserlo.(John Stuart Mill)

    • Ci sarà un buon governo solo quando i filosofi diventeranno re o i re diventeranno filosofi.(Platone)

    • Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno. (Oscar Wilde)

    • Anche l’ora più nera ha solo sessanta minuti. (Morris Mandel)


    My blog is worth $17,926.56.
    How much is your blog worth?

    CURIOSI & MANIACI

    • 978,985 SGANASCIATI
    Il Blog di Alessio