You are currently browsing the tag archive for the ‘ridere’ tag.

1191223211_alison_013.jpg

1191223211_alison_003.jpg

478eccad7b0f0229475907frogview-gallery.jpg
478eccaddb405230136853frogview-gallery.jpg
478eccae1a4c4112037104frogview-gallery.jpg
478eccae36c60416699189frogview-gallery.jpg
478eccae51cc0908648810frogview-gallery.jpg
478eccae01663263607124frogview-gallery.jpg

104_pics_80806.jpg

222-messyroom.jpg

TROMBA MARINA PER UN QUARTO D’ORA (Corriere del Mezzogiorno, 1997)

SI E’ SPENTO L’UOMO CHE SI E’ DATO FUOCO (Giornale di Sicilia, 1998)

SOLITA CONFERMA: IL FALLO DA DIETRO E’ DA ESPULSIONE (Corriere dello sport, 1998)

POMPINI A RAFFICA (N.d.A. Pompini ex giocatore dell’Ascoli, titolo della Gazzetta dello sport)

FA MARCIA INDIETRO E UCCIDE IL CANE, FA MARCIA AVANTI E UCCIDE IL GATTO (Corriere della Sera, 1992)

FERMATO, IN TASCA AVEVA 175 TARTARUGHE (Gente, 1993)

MULTA DI 160.000 PERCHE’ IL MULO E’ PRIVO DI LUCI DI POSIZIONE (Cronaca vera, 1995)

“Gli alunni sono incontentabili! Tu gli dai un pelo e loro prendono il vizio” (A scuola)

“Uno, due e tre, entrambi dal preside” (A scuola)

Allontano Russo e Marino, perché durante l’ora di Storia hanno ripetutamente ingiuriato il compagno Giuseppe Di Giuseppe, chiamandolo Pinot di Pinot (La nota di un professore a scuola)

Si affitta l’abitazione del terzo piano, la signora del secondo la fa vedere a tutti. (Inserzione in una strada di Trapani)

Per ogni taglio di capelli vi faremo una lavata di capo gratis (Insegna in un negozio)

Vendo tutto per esaurimento (Insegna in un negozio)

Eliminazione totale bambini a sole 29.000 (Insegna in un negozio)

QUI CHIAVI A VISTA (Insegna in un negozio)

NON GLI CREDONO E LO PICCHIANO. (Dai giornali)

SORDOMUTO TENTA DUE RAPINE MA NON RIESCE A FARSI CAPIRE (Dai Giornali)

…il nostro cliente dirige un’avviata azienda agricola, è proprietario di terreni di buon valore,di attrezzature e di greggi; possiede fra l’altro, alcuni muli di mia personale conoscenza… (Dalla corrispondenza interbancaria)

Il cliente non ha ancora presentato la documentazione richiesta nonostante ripetuti solleciti verbali e manuali. (Dalla corrispondenza interbancaria)

DIVORZIATO FA CAUSA ALLA MOGLIE VUOLE I TRENINI DEL FIGLIO (Dai giornali)

Una signora chiama il cagnolino che le è scappato, gridando disperata per la via: “Piippooo, PIIPPOOO, PIIIIIIIIPPOOOOOOOOOOO ! ” Esce un tossico da un vicolo e fa: ” A signo’, pippo pur’io, ma non rompo il cazzo a nessuno” (Da it.hobby.umorismo)

FUNERALI A COSTI RIDOTTI. CINQUANTASEI RATE A PREZZI BLOCCATI. AFFRETTATEVI (Da un quotidiano)

SI AVVERTE IL PUBBLICO CHE I GIORNI FISSATI PER LE MORTI SONO IL MARTEDI’ E IL GIOVEDI’. (Ufficio anagrafe a Reggio Calabria)

Mio figlio è andato a convivere da solo. (Per strada)

GARAGE: LASCIARE SPAZIO PER MANOVRA PERCHE’ SONO STUFO E AMMACCO (Cartello stradale)

Lei è passato col rosso l’ho vista con le mie mani! (Un vigile ad un automobilista)

BIMBO CONTESO TRA DUE PADRI. EFFETTUATO IL TEST DEL DNA. E’ DI UN TERZO (Dai Giornali)

“E’ stato un corpo contundente?”
“No, contro un occhio”
(in ospedale)

Dentista: “Venga tra una settimana per l’estrazione” Paziente: “Perche’ ? Che sorteggiate?”

thisucks06pd9.jpg

Confucio dice:

1) La vera felicità sta nelle piccole cose: una piccola villa, un piccolo yacht, un piccola fortuna.
2) Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio.
3) C’è un mondo migliore… però minchia… è carissimo!
4) L’importante non è vincere. L’importante è competere, senza perdere né pareggiare.
5) Avere la coscienza pulita è segno di cattiva memoria.
6) Colui che è capace di sorridere quando tutto va male, è perché già ha pensato a chi dare la colpa.
7) Chi ride ultimo, pensa più lentamente.
8) Alcune persone sono vive solo perché l’assassinio è illegale.
9) Se non puoi convincerli, confondili.
10) Il denaro non fa la felicità… figurati la miseria!
11) L’amore eterno dura tre mesi.
12) Chi nasce povero e brutto ha buone possibilità che, crescendo, si sviluppino entrambe le condizioni.
13) Pesce che lotta contro la corrente muore fulminato.
14) Quando il sole si alza iniziano i problemi.
15) Chi se la tira troppo, rischia di strapparsela tutta.
16) Uomo molto saggio è colui che non gioca mai a saltacavallo con unicorno.
17) Non è la misura del trattore che conta, ma quanto tempo trascorri ad arare il campo.
18) Uomo che va a dormire con problemi sessuali si risveglia con la soluzione in mano.
19) Uomo che va a dormire con prurito al culo si sveglia con dito puzzolente.
20) La fine del giorno è vicina quando uomini bassi fanno lunghe ombre.
21) Se la montagna viene verso di te… cooorrriiiii!!! E’ una fraanaaaa!!!

Io, il Pene, voglio un aumento di stipendio per i seguenti motivi:
1. Faccio lavoro fisico.
2. Lavoro a grandi profondità.
3. Lavoro di “testa”.
4. Lavoro anche nei week ends.
5. lavoro in un posto molto umido.
6. Non mi pagano gli straordinari quando lavoro di notte.
7. Lavoro in un posto buio e senz’aria condizionata.
8. Lavoro ad alte temperature.
9. Lavoro esposto a malattie infettive.

RISPOSTA DELL’AZIENDA:
Dopo aver letto tutto questo, l’amministrazione rifiuta di dare un aumento di stipendio al pene per questi motivi:
1. Non lavora otto ore consecutive.
2. Si addormenta in ufficio dopo una breve attività lavorativa.
3. Non sempre obbedisce alle esigenze dei superiori.
4. Non sempre è fedele al suo posto di lavoro, a volte va con la concorrenza.
5. Riposa molto tra un lavoro e l’altro.
6. Non ha iniziativa. Per farlo lavorare bisogna cercare di stimolarlo.
7. Non mantiene il luogo di lavoro pulito al termine della giornata.
8. Non gli piace il doppio turno.
9. A volte lascia l’ufficio ancor prima di aver finito il suo lavoro.
10. E, come se fosse poco, lo si vede entrare e uscire continuamente dall’ufficio con due borse sospette.

Una birra è sempre bagnata. La figa va incoraggiata.
*Vantaggio: birra.

Una birra fa schifo servita calda.
*Vantaggio: figa.

Una birra ghiacciata ti soddisfa.
*Vantaggio: birra.

Se ti ritrovi un pelo nei denti bevendo birra potresti aver voglia di vomitare.
*Vantaggio: figa.

In una scatola vengono 12 birre, la figa è una scatola dove puoi venire.
*Vantaggio: figa.

Se torni a casa puzzando di birra, tua moglie ti rimprovera. Se torni a casa puzzando di figa, tua moglie potrebbe lasciarti.
*Vantaggio: pari (punti di vista!:-))

Dieci birre in una notte, e non puoi più guidare. Dieci fighe in una notte, e non c’è più bisogno di guidare.
*Vantaggio: figa.

Compra troppa birra, e diventi grasso, compra troppa figa, e diventi povero.
*Vantaggio: pari.

Se ti fai una birra in un locale affollato, è normale. Se ti fai una figa in un locale affollato, diventi un mito.
*Vantaggio: figa.

Se un poliziotto ti sente addosso puzza di birra, potrebbe arrestarti. Se un poliziotto ti sente addosso puzza di figa, potrebbe offrirti una birra.
*Vantaggio: figa.

La birra, più è stagionata, meglio è.
*Vantaggio: birra.

Se ti fai una birra con un preservativo indossato, non senti la differenza di gusto.
*Vantaggio: birra.

Se ti chiedi sempre come sarà la prossima figa, sei normale. Se ti chiedi sempre come sarà la prossima birra, sei alcolizzato.
*Vantaggio: figa.

Strappare l’etichetta da una bottiglia di birra, è divertente. Strappare le mutandine da una figa, è MOLTO più divertente.
*Vantaggio: figa.

Lo stato tassa la birra.
*Vantaggio: figa.

Se provi a farti una birra durante il lavoro, potresti essere licenziato. Se provi a farti una figa durante il lavoro, potresti essere licenziato E arrestato con l’accusa di molestie sessuali.
*Vantaggio: birra.

Se ti cade una birra, potrebbe rompersi. Se ti cade una figa, potrebbe prenderti a calci in culo come il cane che sei.
*Vantaggio: birra.

Se cambi birra, potresti amaramente ricordarti del vecchio sapore.
*Vantaggio: figa.

La più bella figa che ti sei mai fatto, non è scomparsa appena te la sei goduta.
*Vantaggio: figa.

La peggiore figa che ti sei mai fatto, non è scomparsa appena te la sei goduta.
*Vantaggio: birra.

PUNTEGGIO TOTALE AD ORA:

*Figa batte birra: 12 – 6.

Si accetta e si incoraggia l’ invio di valutazioni che portino alla variazione del punteggio

Un padre entra in un negozio di giocattoli con la figlia: “Per favore mi trovi una barbie per mia figlia.”
“Ma certo signore, ne abbiamo un vasto assortimento……….”
– Barbie shopping… 19,95 €
– Barbie alla playa… 19,95 €
– Barbie serata di gala…. 19,95 €
– Barbie Baseball… 19,95 €
– Barbie pilota….. 19,95 €
– Barbie ginnasta.. 19,95 €
– Barbie mamma…..19,95 €
– Barbie Divorziata… 500,00 €
stupito l’uomo chiede…… “Mi scusi, perchè la Barbie Divorziata costa così tanto di più delle altre?”
La commessa lo guarda con aria di commiserazione…. “Signore! Barbie divorziata porta con sè….
– la casa di Ken
– il camper di Ken
– Le auto di Ken
– Lo Yacht di Ken
e
– l’amico di Ken


My blog is worth $17,926.56.
How much is your blog worth?

CURIOSI & MANIACI

  • 985,512 SGANASCIATI
Il Blog di Alessio